25 Aprile 2016

autobiz viene lanciato in Brasile

Il Brasile ha un alto potenziale per autobiz. La raccolta dei dati è stata avviata dall’aprile 2011 e la valutazione delle auto autobiz è stata ora lanciata sul mercato brasiliano delle auto usate. In un paese attualmente in crisi, la domanda di automobili è ora incentrata sulle auto usate recenti.

autobiz sta estendendo la sua copertura ad importanti mercati mondiali per rispondere alle necessità dei suoi clienti chiave. L’azienda è pronta a lanciare i suoi servizi di valutazione nel mercato delle auto usate in Brasile, avendo avviato le attività di estrazione di dati nell’aprile 2011.

Il Brasile offre un forte potenziale commerciale per autobiz, che già raccoglie dati sui prezzi delle auto usate in 25 paesi ed è ora pronto a fornire dati sulla valutazione delle auto e analisi di mercato delle transazioni in questo nuovo mercato.

Abbiamo lanciato questo progetto esattamente cinque anni fa e ora siamo pronti a offrire l’intera gamma dei nostri servizi ai professionisti delle auto usate. Le case automobilistiche e le loro reti di concessionari, i concessionari di auto usate, gli assicuratori e gli esperti automobilistici hanno ora a disposizione un potente strumento di analisi per supportarli nel loro processo decisionale.

spiega Emmanuel Labi, CEO di autobiz.

A causa della crisi finanziaria in Brasile, la domanda locale si concentra principalmente sulle transazioni di auto usate di ultimo modello. Le vendite di auto nuove sono diminuite in modo significativo negli ultimi tre anni: da 4 milioni di vendite di auto nuove nel 2012, a 3,5 milioni nel 2014 e solo 2,6 milioni nel 2015. In confronto, nel più stabile mercato delle auto usate (quasi 10 milioni di vendite nel 2015 ), le auto di età inferiore a quattro anni sono state richieste molto rapidamente. Le vendite sono aumentate del 23,8% durante il primo trimestre del 2016, a seguito di un aumento del 33,6% lo scorso anno (4 milioni di unità nel 2015).

I disincentivi fiscali sui prestiti al consumo hanno incoraggiato gli acquirenti a gravitare verso il mercato delle auto usate. Il deprezzamento è un problema minore, il che significa requisiti di rimborso mensili più bassi

Labi osserva che

La prossima fase di sviluppo di autobiz comporterà l’implementazione dello strumento di gestione del processo decisionale, autobizMarket, a vantaggio dei concessionari nazionali.

autobiz ha anche condotto l’estrazione dei dati per il mercato immobiliare brasiliano dal 2014.

A proposito di autobiz

Dal 2004, autobiz supporta tutti gli attori europei dell’industria automobilistica con soluzioni di valutazione e permuta. Questo supporto si basa su 19 anni di cronologia dei dati, sul know-how web, sul software e sull’esperienza dei 280 dipendenti dell’azienda. autobiz è basata a La Défense (Parigi) e ha anche uffici a Berlino, Valencia (Spagna) e Milano. L’azienda supporta più di 20 leader nel mercato dell’usato (produttori, banche, locatori, offerenti…) e 5.000 punti vendita in 22 paesi in tutta Europa.

Leggi anche...